Dati tecnici

  • Kraus
  • Il sistema può essere studiato e sviluppato per soddisfare efficacemente le Vostre richieste specifiche.

Scarica
la scheda prodotto

Applicazione per la logistica

La nostra  macchina confezionatrice di nuova concezione supporta l’imballaggio di buste di carta standard.
La soluzione consente all’operatore di gestire tutto il flusso, dalla preparazione della busta, all’etichettatura automatica degli indirizzi, all’apertura della busta fino alla fase finale del processo di confezionamento consistente nella chiusura della busta nella quale si ottiene anche una riduzione ottimale del volume.
In tutte le fasi l’operatore può regolare l’altezza dell’unità.
Il sistema è in grado di elaborare buste di dimensioni individuali, buste marcate e differenti qualità di carta.
La disponibilità dei prodotti si ha tramite carrelli di prelievo, sistemi di container, sistemi di buste o sistemi di smistamento.
La stazione di lavoro può essere progettata individualmente (ad es. scaffali per pubblicità e inserti).
La macchina dispone inoltre di un sistema a getto d’inchiostro o stampanti di etichette come moduli per l’applicazione automatica o manuale degli indirizzi.
La soluzione consente la spedizione con buste di carta, modalità eco friendly rispetto all’imballaggio in film grazie alla quale si ottiene una notevole riduzione della quantità di imballaggi usati.

Vantaggio

Il vantaggio offerto dal sistema consiste nel fatto che in primo luogo è presente un’alimentazione automatica delle buste di spedizione tramite l’alimentatore a frizione.
In secondo luogo l’etichetta dell’indirizzo viene creata automaticamente e applicata alla busta.
A seguire il meccanismo di apertura speciale apre la busta in modo che la merce da spedire possa essere comodamente inserita e sigillata nella busta dall’operatore.
Il processo di confezionamento semiautomatico rende molto più efficace l’intero processo.
L’unità compatta può essere facilmente integrata nel processo logistico delle spedizioni e funzionare al tempo stesso come macchina autonoma.
La performance della macchina, di 400 buste l’ora, è significativamente superiore a quella di una postazione di confezionamento manuale.

Descrizione e funzionamento

L’alimentatore a frizione JoKer separa le buste e le alimenta nel nastro.
L’indirizzo viene quindi stampato sull’etichetta grazie al sistema di etichettatura print & apply e a seguire viene applicato alla busta.
Dopo l’etichettatura, la busta passa alla posizione successiva dove viene aperta pneumaticamente per essere messa a disposizione dell’operatore.
Dopo aver riempito la busta, questa viene manualmente sigillata e trasferita al nastro di trasporto successivo.
L’unità di alimentazione, sistema di stampa e stazione di apertura per prodotti di dimensioni variabili risulta essere una soluzione ottimale per i settori della moda e dei beni durevoli.

Hai bisogno di maggiori informazioni per questo prodotto?